ALIMENTAZIONE
Vegan muffin al cacao
Ilaria Berry, Personal trainer
30 settembre 2017
Questi dolcetti sono frutto di un esperimento ben riuscito. Ahhh che soddisfazione quando addenti qualcosa che ha un buon profumo, un ottimo aspetto ma non sai se avrà anche un buon sapore e consistenza e invece devo ammettere che questi muffin cioccolatosi sono ottimi!

Vi racconto: questi dolcetti sono stati creati ad hoc per Andrea un mio amico che non è vegano ma per intolleranze ed altri motivi di salute, in questo momento non può mangiare né latticini né albumi.
Lui ama i miei muffin come post work-out o come spuntino e dopo essersi accorto del problema di intolleranza era sprofondato in crisi di astinenza 😀

Nonostante mi dispiaccia per Andrea e per il fatto che le sue scelte alimentari al momento siano limitate, per me è sempre una sfida divertente soddisfare le esigenze o i gusti di qualcuno e sperimentare nuove ricette, lo vivo come uno spunto creativo!
Quindi mi sono rimboccata le maniche e ho elaborato questi muffin senza l’utilizzo di alcun prodotto animale.

Ci sono varie sostanze addensanti che potete utilizzare quando non potete o volete usare le uova. Una di queste sono i semi di lino.

Questi semi oltre ad avere degli ottimi valori dal punto di vista nutrizionale (contengono fibre, minerali e sono probabilmente la fonte vegetale più importante di omega 3), come i semi di Chia, appartengono alla categoria dei semi mucillaginosi e se messi in ammollo producono una sorta di gel che nel nostro caso sostituirà l’albume dando consistenza ed elasticità ai muffin.

“Visto che Andrea si allena di CrossFit 5 volte a settimana e sta lavorando sulla sua composizione corporea (perdere grasso e aumentare la massa magra), ho optato per dei muffin con una buona percentuale di proteine, carboidrati medi e pochi grassi. Ho utilizzato in questo caso delle proteine della soia al cioccolato ma delle proteine isolate del riso possono essere un ottimo sostituto.”

Ma veniamo alla pratica!

[sociallocker id=”26342″]

INGREDIENTI

(per 14 muffin)
  • Semi di lino 15gr
  • Latte di soia al naturale (senza zuccheri e senza aromi) 150gr
  • Farina di farro 150gr
  • Proteine della soia aromatizzate al cioccolato 40gr
  • Fecola di patate 40gr
  • Cacao amaro in polvere 20gr
  • Yogurt di soia al naturale 250gr
  • 42 gr di cioccolato fondente all’85%
  • Stevia/Truvia/Eritrolo/Xylitolo o altro dolcificante 0Kcal naturale 4 cucchiai (o se preferite potete usare zucchero di cocco o miele, 70gr considerando però che i carboidrati aumenteranno)
  • Lievito istantaneo in polvere 1 cucchiaino
  • Bicarbonato mezzo cucchiaino
  • Sale la punta di un cucchiaino
  • Aroma di vaniglia a piacere (a me piace che si senta, quindi uso circa 8ml)

procedimento

  1. Metti i semi di lino, il dolcificante e l’aroma alla vaniglia nel latte di soia e lasciali ammollare per 15 minuti (se vuoi puoi metterli anche molto tempo prima, anche la sera prima! Ma diciamo che 15 minuti sono il minimo indispensabile)
  2. Accendi il forno (io uso un forno ventilato ma va bene anche statico) a 175gradi e lascia che si scaldi mentre prepari l’impasto.
  3. Nel frattempo mischia bene tutti gli ingredienti secchi: la farina, le proteine, la fecola, il cacao, il lievito, il bicarbonato e il sale.
  4. Unisci ora lo yogurt al latte con i semi di lino e mischia bene o se vuoi puoi frullare tutto brevemente con un frullatore ad immersione.
  5. Mischia ora la polvere ottenuta dall’unione degli ingredienti secchi alla parte liquida e amalgama bene facendo attenzione a non lasciare grumi.
  6. Ungi lievemente 14 stampi da muffin -io uso quelli in silicone, sono molto comodi- e distribuisci uniformemente l’impasto.
  7. Inforna e lascia cuocere per 25 minuti. Una volta sfornati dividi subito il cioccolato fondente in quadratini e poggiane un pezzo (3 grammi per muffin) sulla superficie ancora calda di ciascun muffin. Lascia che si sciolga. Quando si raffredderà con i muffin formerà una crosticina cioccolatosa <3

[/sociallocker]

BERRY MONDAYS

Le abitudini sono alla base del cambiamento e il lunedì è il giorno ideale per iniziare!

BERRY MONDAY è la newsletter gratuita con la quale riceverai consigli, workout, ricette, dritte e utili spunti di riflessione per migliorare il tuo stile di vita, la tua alimentazione e il tuo corpo e rimanere sempre aggiornata sulle novità e le offerte BERRY ATHLETICS!

Complimenti sei registrato/a! Lunedì riceverai la prima mail. A presto!

COME LEGGERE GLI ESERCIZI

Qui di seguito trovi un esempio di come saranno strutturate le tue schede di allenamento.
 Troverai diverse tipologie di allenamento che ti serviranno a migliorare sotto tutti gli aspetti: forza, resistenza, estetica e flessibilità.


WORKOUT

ESERCIZIO Nome dell'esercizio (in tabella a video, cliccaci sopra per vedere un esempio)

SETS Numero totale di serie

REPS Numero di ripetizioni per serie

REST Tempo di recupero tra una serie e l’altra

PESO USATO Ricordati di annotare il peso che hai utilizzato!


CIRCUITO

ESERCIZIO Nome dell'esercizio

REPS/TIME Numero di ripetizioni o numero di secondi di durata dell’esercizio

REST Tempo di recupero tra una round e il successivo

PESO USATO Ricordati di annotare il peso che hai utilizzato!


STRETCHING

ESERCIZIO Nome dell'esercizio

HOLDING TIME Tempo di tenuta in posizione

ROUNDS Numero di giri che dovrai ripetere l’intera sequenza

You have Successfully Subscribed!

Ricevi via mail"6 Habits"

Compila il seguente form per ricevere il corso gratuito

La tua iscrizione è avvenuta con successo!

Pin It on Pinterest

Share This